Sauze d’Oulx in festa per Jazmine Erta

Comunicato stampa del 30/03/2018

SAUZE D’OULX – Da questa mattina, venerdì 30 marzo, arrivando a Sauze d’Oulx si noterà un grande striscione alle porte del paese. A dare il benvenuto a turisti e Sauzini sarà infatti il viso sorridente di Jazmine Erta, fresca della conquista del suo terzo Campionato del Mondo di Freeride Junior. Giovedì 29 marzo infatti il sindaco Mauro Meneguzzi con l’assessore Giorgio Giordana hanno ricevuto ufficialmente nella Sala Consiliare del Palazzo Comunale la giovanissima campionessa e la sua famiglia per renderle omaggio dopo il grande successo di Kappl della scorsa settimana, che le è valso il titolo della Freeride Junior World Championship, dopo quelli già conquistati nel 2015 e 2016 ad Andorra. Una cerimonia molto semplice con un brindisi e un omaggio floreale alla giovanissima campionessa made in Sauze d’Oulx e poi la presentazione di questo striscione che la celebrerà in paese. Il sindaco Mauro Meneguzzi è orgoglioso di questo successo: “Per Sauze d’Oulx un altro grande successo sportivo che conferma la bontà delle nostre nevi. Siamo veramente contenti per questo successo di Jazmine e siamo contenti per la sua famiglia che ha fatto e sta facendo grandi sacrifici per permetterle di coltivare questa sua passione. Dopo i successi di Andorra nel 2015 e 2016, Jazmine a Kappl 2018 ha concluso nel miglior modo possibile la sua avventura tra le Junior. Guardare le immagini della sua ultima gara è qualcosa di davvero emozionante e ci fa dire che Jazmine Erta ha fatto davvero una grande impresa su un percorso assolutamente difficile, quasi impossibile, tant’è che tutte le sue grandi avversarie non sono riuscite a fare ciò che lei ha fatto con naturalezza incredibile”. Il sindaco Meneguzzi rivela un sogno: “Ci piacerebbe con Jazmine e con la sua famiglia andare ad individuare nel nostro Comune  un percorso per poter ospitare una tappa di questa specialità che a Sauze d’Oulx sta incontrando grandi consensi e sempre nuovi praticanti ed appassionati. Non so se ci riusciremo, ma vogliamo provarci”. Da Jazmine Erta un grazie al Comune per questa sorpresa: “Ringrazio il sindaco Meneguzzi ed il Comune di Sauze d’Oulx per questo momento che mi hanno voluto dedicare e soprattutto per questo striscione che mi rende orgogliosa di quello che ho fatto. La discesa di Kappl era bella tosta e non mi sono resa conto che l’avevo vinta, tant’è che quando sono arrivata al traguardo mi son detta: e anche quest’anno la vinco il prossimo. E invece poi ho visto che i giudici hanno premiato la mia discesa ed ho toccato il cielo con un dito. Un successo che mi ripaga dei tanti sacrifici fatti con un grande grazie alla mia famiglia che mi segue e mi ha permesso di vivere queste emozioni. Adesso per me si chiude il circuito Junior e si apre un nuovo capitolo. Spero di poter ancora essere protagonista e di togliermi altre soddisfazioni”.

 

 

 

_____________________________________________Ufficio Stampa Comune di Sauze d’Oulx