CARNEVALE 2018 A SAUZE D’OULX

SAUZE D’OULX
Comunicato stampa del 02/02/2018
Carnevale a Sauze d’Oulx: maschere, gusto e musica.

SAUZE D’OULX – Tempo di Carnevale a Sauze d’Oulx. E per la festa più colorata dell’anno Sauze si fa in tre. Ce n’è davvero per tutti i gusti. Partiamo ovviamente dalla grande festa in maschera che ogni anno trasforma il centro storico in una piccola Rio. L’appuntamento con il Carnevale Storico è per sabato 10 febbraio. Il ritrovo è per le ore 18 in piazzale Miramonti, al Campetto Clotes. Di qui partirà il grande corteo mascherato a piedi per festeggiare insieme il Carnevale come si faceva una volta. La sfilata, con grande partecipazione delle scuole di sci e degli sci club, si svolgerà lungo le vie del paese con musica e maschere a più non posso per concludersi in piazza Terzo Reggimento Alpini dove saranno distribuiti cioccolata calda e biscotti per tutti i partecipanti. Ovviamente d’obbligo sono la maschera ed il travestimento perché la festa sia davvero al top, oltre ovviamente a tanta voglia di far festa.
Il Carnevale proseguirà all’insegna del gusto. Da domenica 11 febbraio sino a mercoledì 14 febbraio San Valentino, in piazza Terzo Reggimento Alpini dalle 10 alle 20 ritorna l’appuntamento con lo street food. Per quattro giorni sarà “Carnevale del Gusto”. Si tratta della versione carnevalesca dello street food che a Sauze ormai è di casa, essendo stato in piazza sia quest’estate che durante le vacanze natalizie. Una kermesse enogastronomica proposta da AICI Street Food Festival, l’associazione italiana cuochi itineranti, che porterà in piazza food & drink, stand enogastronomici, ma anche animazione per bambini.
E il gran finale sarà in musica. L’ultimo appuntamento carnevalesco a Sauze d’Oulx sarà in programma sabato 17 febbraio, quando per la rassegna “Chantar l’Uvern”, ci sarà l’appuntamento con “Lu Guein”. Si tratta di una serata musicale in programma alle ore 21 presso il Teatro d’Ou in via della Torre, con la Banda Musicale Alta Valle Susa formata da una trentina di musicisti tra ottoni, ance e percussioni, provenienti da Salbertrand, Oulx e Bardonecchia che hanno ereditato un’antica tradizione che risale al 1864. Diretta dal maestro Giuseppe Maffiodo spazia da composizioni originali per band a brani tipici della tradizione locale.

Dottor Giai Luca
Ufficio Stampa
Comune Sauze d’Oulx
Via Della Torre 11
10050 Sauze d’Oulx (To) – Italia
Web: www.comune.sauzedoulx.to.it
Web: www.sauzedoulx.net
E-mail: press@comune.sauzedoulx.to.it
Tel: 3472413785