Eventi week end del 01 e 02 agosto

GRANDI EVENTI INAUGURANO IL MESE DI AGOSTO A SAUZE D’OULX

Sauze d’Oulx apre il mese di agosto con un week-end ricco di eventi.

Sabato 1 AGOSTO Sauze d’Oulx sarà teatro dell’ormai consolidato appuntamento con la tappa finale dell’IRON BIKE. La gara di mountain bike più dura al mondo. Ultima insidiosa giornata di gara per gli “iron-concorrenti” che sabato 1 agosto partiranno alle ore 8.00 da Sestriere per arrivare a Sauze d’Oulx percorrendo i sentieri più insidiosi delle nostre Alpi. L’arrivo previsto per le 12.45 circa in centro a Sauze d’Oulx sarà seguito dalla grande festa con il podio finale. Per maggiori informazioni: www.ironbike.it

Sabato 1 AGOSTO – PATRICK MITTIGA in “ MI HA SALVATO LO SWING” – Spettacolo musicale di brani evergreen rivisitati e ri-arrangiati in chiave Swing, Jazz, latin. Ore 21.00 presso Teatro d’Ou, via della Torre. Ingresso a pagamento: intero € 10,00 e ridotto € 8,00. I biglietti sono acquistabili on-line www.pmpro.it/biglietteria oppure c/o l’Ufficio del Turismo di Sauze d’Oulx

Domenica 2 AGOSTO – “RAIDA CON IL CAMPIONE” – Giornata di riding con i campioni dell’enduro aperta a tutti nel fantastico Bike Park Sauzefreeride. Potrete girare con Vittorio Gambirasio e Marco Bugnone e altri pro rider. Ci saranno giochi da fare, musica, gadget omaggio, birra come contorno di una giornata che sarà memorabile. Ore 9.00 partenza seggiovia Jouvenceaux

Domenica 2 AGOSTO – SENTIERI SONORI – FESTIVAL DI MUSICA IN ALTA QUOTA. IX concerto annuale dei Rotary Club “Torino San Carlo” e  “Susa e Val Susa” con la partecipazione del Quintetto di ottoni “Pentabrass”, artisti della Filarmonica del Teatro Regio di Torino. Ugo Favaro corno, Vincent Lepape trombone, Rudy Colusso tuba, Ivano Buat e Marco Rigoletti tromba. Il programma prevede l’esecuzione di brani da grandi opere del repertorio classico e moderno. Ore 12.00 presso il Parco Giochi Comunale. Ingresso libero. Con il patrocinio della Regione Piemonte

Domenica 2 AGOSTO – Per la rassegna Scenario Montagna: Orlando Manfredi: “FROM ORLANDO TO SANTIAGO” – Che cosa spinge un cantautore a compiere un viaggio a piedi lungo 800 chilometri che mette a dura prova fisico e spirito? Il viaggio di cui parliamo è il Cammino di Santiago di Compostela, il percorso che i pellegrini fin dal Medioevo intraprendono, attraverso Francia e Spagna, per giungere all’ipotetica tomba di San Giacomo. Una chitarra (minuscola per necessità), uno smartphone, il proprio songwriting “intimo rock”, si concretizzano in un concerto-spettacolo teatrale, un disco e un libro (di prossima pubblicazione), traendo linfa e ispirazione dai chilometri e dagli incontri occorsi.  – Ore 21.00 presso Teatro d’Ou, via della Torre  – Ingresso gratuito UP TO YOU (offerta libera)

IMPORTANTE: La mostra di scultura in legno e radica ALLE RADICI DELL’ARTE  a cura di Luca Germena, in programma da Sabato 1 a Domenica 23 AGOSTO, per motivi tecnici non avrà luogo

 

 

Il programma completo è disponibile sul sito: www.sauzedoulx.net

 

_____________________________________________Ufficio Stampa Comune di Sauze d’Oulx