TUTTI PAZZI PER SAUZE SPRING SPLASH!

Grande successo per la prima edizione del Sauze Spring Splash tenuto a battesimo sabato 5 aprile sul canalino della Pista Clotes di Sauze d’Oulx. Spettacolare l’arena di gara con una piscina artificiale lunga 15 metri larga 6 (riempita con 60mila litri d’acqua gelida) teatro di quest’inedita sfida di inizio primavera. Una sessantina gli iscritti all’evento i quali, dopo una breve discesa sulla neve, hanno tentato di attraversare sugli sci o su altri mezzi fantasiosi la piscina cercando di galleggiare per raggiungere l’altra sponda. Un’impresa riuscita al quaranta per cento circa dei partecipanti che con grinta, stile e audacia condita da un pizzico di fortuna, sono riusciti ad oltrepassare l’ostacolo d’acqua. È andata peggio, per la gioia ed il divertimento del folto pubblico presente assiepatosi a bordo tracciato, al restante sessanta per cento che si è rovesciato in vasca per un bagno fuori stagione decisamente tonificante! Due le categorie ammesse, individuale ed equipaggi, tutti rigorosamente in maschera. C’è chi si è presentato cavalcando un carrello della spesa da supermercato con due tavole da snowboard al posto delle ruote, oppure a bordo di un bob, di uno slittone, di un canotto da spiaggia o di un… windsurf. I più arditi hanno tentato di compiere l’impresa su un calesse trainato da un cavallino a dondolo… oppure a bordo di improbabili mezzi da sbarco. Prima delle discese la musica live con band rock ha scaldato l’atmosfera trasferendo la giusta carica ai partecipanti. Una breve rincorsa sulla neve e via, per un’impresa che resterà nella storia di Sauze d’Oulx. Una speciale giuria ha valutato le varie discese assegnando un punteggio per il miglior costume, andato agli “Spicy Chicken”, il miglior equipaggio gli “Sci…Munito”, al best crush jump di “Guiz” ed al best long jump di Vincent Hawkins. Un particolare ringraziamento va a tutti coloro che, collaborando e partecipando, hanno trasformato un’idea in splendida realtà. Durante le premiazioni il Sindaco Mauro Meneguzzi ha ringraziato tutto lo staff organizzativo, Marco e Luigi, Paolo Blais, Vialattea, l’ufficio del turismo con Cinzia e Manu, Valter Perron per lo speakeraggio ed il gruppo della sicurezza con i volontari della Protezione Civile, la Pubblica Assistenza ed i Vigili del Fuoco di Sauze. E poi ancora alle scuole di sci Sauze d’Oulx, Sauze Project, Sauze Sportinia e SnowMaxx per aver partecipato all’evento assieme a tutti i concorrenti che hanno permesso di ottenere un grande successo nella prima  edizione del Sauze Spring Splash. Tanti i video e le foto postate sulla pagina FB Spring Splash Sauze d’Oulx e sul sito del www.sauzedoulx.net

Guarda le foto a questo link: http://www.flickr.com/photos/sauze_doulx/sets/72157643574211434/