STANDING OVATION PER MATTEO EYDALLIN

Jannon_Eydallin_Meneguzzi_Favre

Tutta la cittadinanza di Sauze d’Oulx si è riunita per festeggiare Matteo Eydallin campione di sci alpinismo che, lo scorso maggio, ha firmato il secondo successo nel Trofeo Mezzalama, la competizione più importante di sci alpinismo organizzata in Italia.

La festa è iniziata sabato 22 giugno alle ore 18.30 presso il Teatro d’Ou gremito in ogni ordine di posto con il Sindaco, Mauro Meneguzzi, che ha aperto l’incontro. “Sono molto felice – ha detto – di festeggiare oggi qui tutti insieme l’ennesima impresa di Matteo che non finisce mai di stupirci”.

A seguire è stato proiettato un filmato sull’ultima edizione del Trofeo Mezzalama. Immagini spettacolari, emozionanti che hanno documentato quanto la competizione sia veramente tra le più dure e selettive al mondo. Terminato il video Matteo Eydallin è stato invitato dal sindaco a salire sul palco tra gli applausi e la standing ovation riservatagli della platea. Matteo ha ringraziato tutti per la calorosa accoglienza raccontando le emozioni provate al Mezzalama incalzato dalle domande di Adriano Favre, patron del trofeo.

“Quest’anno dopo tanti piazzamenti a podio – ha detto Matteo dal palco – sono finalmente riuscito a centrare un successo che se vogliamo ha cambiato in extremis il bilancio della mia stagione. Vincere quest’edizione con i mie compagni del Gruppo Sportivo dell’Esercito è stato ancor più bello in quanto non partivamo coi favori del pronostico”.

Matteo si è poi raccontato alla sua maniera, senza peli sulla lingua, commentando i risultati ottenuti in carriera riassunti da Dario Jannon, responsabile del Soccorso Alpino, ed anche un altro emozionante video realizzato durante la discesa con gli sci della parete Est del Monte Chaberton. L’ultimo coinvolgente siparietto con Matteo ha visto la proiezione di alcune foto dell’album di famiglia, quando era giovanissimo, alle prese con gli sci e la mountain bike altra sua grande passione. Presenti alla festa una delegazione

degli Alpini ANA Valsusa sezione Sauze d’Oulx ed anche due grandi campioni dello sci: Piero Gros e Alberto Casse che si sono complimentati con Matteo per le sue grandi doti di atleta.  La festa è poi proseguita in Piazza Assietta con un aperitivo per tutti offerto dal Comune di Sauze d’Oulx e preparato dai “Sangiovannini” tra musica e tanta allegria.